• (+39) 095 9895011 - 3396915617
  • demolitionteam@demolitionteam.it
Mercoledì, 03 Giugno 2020 13:21

Taglio di una parete interna

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il taglio di una parete o la realizzazione di un tramezzo o una porta è un'operazione semplice anche da un punto di vista amministrativo. Basta infatti una comunicazione al comune dove risiedete.

Le cose possono complicarsi nel caso che l'intervento di taglio o demolizione avvenga su pareti o muri portanti. Cerco adesso di chiarire i vostri dubbi. Come sempre, partiamo dall'analisi preliminare: la parete o il muro dove intervenire è portante o un semplice divisorio?

Taglio parete

Prima di andare a demolire un muro interno, è necessario valutare se si tratta di una struttura portante o di un semplice divisorio

Cosa accertare prima del taglio di una parete

Noi identifichiamo rapidamente la natura della parete, tuttavia la stessa semplicità è alla portata anche dei non addetti ai lavori, fermo restando che la consulenza di professionisti qualificati è sempre necessaria, vediamo come fare:

  1. provate a bussare sulla parete; se il suono è cupo vi troverete di fronte a dei foratini o a del cartongesso. Si tratta di muri non portanti;
  2. se riuscite a individuare dei pilastri, il vostro appartamento ha una struttura in cemento armato e i muri, di spessore inferiore o uguale a 10 cm, saranno semplici divisori non portanti;
  3. Se vivete in un appartamento in pietra o mattoni pieni (di solito gli immobili meno recenti), individuate le travi. I muri che le incrociano, se sono realizzati in mattoni pieni / pietra avranno natura portante; le restanti murature potrebbero avere funzione di controvento. Occorre la valutazione di un ingegnere.
  4. Una prova più invasiva, ma che offre la certezza, consiste nello spicchettamento dell'intonaco (2/3 cm), fino a far emergere lo scheletro del muro. A questo punto, molto dipenderà dal materiale che vi troverete davanti.

carota

 

In ogni caso, non è possibile generalizzare e la consulenza del professionista non è un fatto opzionale. Peraltro, semplice o complicato che sia sarà comunque necessario avviare le pratiche per l'autorizzazione ai lavori.

Se il muro è portante, prima del taglio per l'apertura del varco, abbiamo bisogno di depositare il Progetto strutturale a firma di un ingegnere. Inoltre e dobbiamo realizzare interventi  per irrigidire la struttura. Ad esempio: cerchiature (rinforzo di strutture attraverso elementi resistenti, tipo fasciature in acciaio o cemento armato) o massetto strutturale. 

cerchiatura

Se desideri creare un varco tra due ambienti contigui consulta la nostra esperienza. Attraverso l'uso di speciali seghe, munite di dischi diamantati, l'operazione sarà semplice e veloce. Inoltre le opere murarie, grazie l'assenza di sbavature, saranno molto ridotte.

Raffaele Berton

Demolition Team

Strada 80 – 95014 Giarre
Catania
Tel: (+39) 095 9895011 – Mobile: (+39) 339 6915617

https://www.demolitionteam.it | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Letto 3807 volte Ultima modifica il Venerdì, 12 Giugno 2020 19:51

BE SOCIAL

Do you like Demolition Team?